Titoli conseguiti - www.elenaagazzi.it

Menu
Vai ai contenuti
Titoli conseguiti

1985: laurea in filosofia (Università degli Studi di Pavia)
1989: laurea in lingua e letteratura tedesca (Università degli Studi di Pavia)
1990: conseguimento della borsa di dottorato in lingua e letteratura tedesca, con sede centrale in Pavia
1992: cattedra di professore associato presso l'Università degli Studi di Bergamo
2002: presa di servizio come professore straordinario presso l'Università degli Studi di Bergamo, essendo vincitore di concorso per valutazione comparativa professori di I fascia (settore L 19A)
2005: (dal) conferma a Professore Ordinario di Letteratura tedesca.

Incarichi e attività di coordinamento in UNIBG

 
· Dal 1993 al 1998 Coordinatrice di Programmi Erasmus per la Facoltà di Lingue e Letteratura Straniere dell’Università degli Studi di Bergamo
· Dal 2004 al 2010 Presidente della Commissione Orientamento della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Bergamo
· Dal 2010 al 2014 Presidente del Corso di Studi Magistrale in Lingue e Letterature Europee e Panamericane (LLEP - ora ISLLI) presso l’Università degli Studi di Bergamo
· Dal 2019 al 2021 Membro della Commissione Ricerca del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture straniere dell’Università degli Studi di Bergamo
· Dal 2013 al 2021 docente responsabile dell’Agreement di Doppio Titolo Magistrale con il Dipartimento di Allgemeine und Vergleichende Literaturwissenschaft della Ruhr Universität Bochum, con rinnovo dello scambio fino al 2026.
· (2020-2021/ 2021-2022) Coordinatrice della Summer School di traduzione letteraria TRALECTIO – in partnership con il Centre de Traduction Littéraire de l’Université de Lausanne.
· Membro della Scuola di alta formazione dottorale in Studi Umanistici e Transculturali (SUT) dell’Università degli Studi di Bergamo e del PHD Network di Giessen con sedi consorziate a Graz, Stoccolma, Helsinki, Lisbona, Warwick, Bergamo.
Università degli Studi di Bergamo - Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere
Torna ai contenuti